IL RISORGIMENTO E I CIOCIARI NELL’ARTE

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in CIOCIARIA

  L’occasione della ricorrenza imminente dell’Unità d’Italia è un buon motivo per rammentare che anche i ciociari hanno giocato un loro ruolo che è più importante di quanto si possa immaginare. Non vogliamo ricordare quella truppa speciale di cosiddetti zampitti che l’amministrazione ecclesiastica romana aveva formato e che era rappresentata solamente da giovani ciociari soprattutto […]

BORBONI CIOCIARI O CIOCIARI BORBONI?

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in TERRA DI LAVORO

Il ciociaro può essere romano o napoletano o, secondo alcuni, anche abruzzese, veniva individuato anche come campagnolo (Campagna romana) o come regnicolo (Regno di Napoli), come papalino (Stato della Chiesa) o borbonico (regno di Napoli): il ciociaro può parlare romano o napoletano o anche cinese e turco, può mangiare la pizza o i carciofi alla […]

CIOCIARIA E TERRA DI LAVORO

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in TERRA DI LAVORO

  Il pregnante termine ‘ciociarità’ fu coniato da quell’illustre ciociaro che fu Anton Giulio Bragaglia, ci informa il libro “CIOCIARIA SCONOSCIUTA” di Michele Santulli, e la ciociarità folklorica, per intenderci, del Cassinate, del Sorano, del Fondano, della Valle di Comino, non ha bisogno di alcuna dimostrazione, tanto essa è connaturata con i luoghi in questione. […]

ANCORA SU CIOCIARIA E ROMA NEL 1800

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in ROMA E CIOCIARI

  Cogliamo l’occasione dell’apparizione sul mercato antiquario di un antico manifesto molto particolare per continuare sul nostro tema della ciociarizzazione di Roma dell’800, a gratificazione e informazione del lettore anche se non pochi, inconsapevoli, inorridiranno della ‘ciociarizzazione’ di Roma, molti altri, al contrario, se ne stupiranno: eppure questa è una pagina estremamente significativa strappata via […]

CIOCIARIA E ROMA NEL 1800

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in ROMA E CIOCIARI

   Proseguiamo la nostra cronaca dei vincoli e relazioni unici e inimmaginabili tra Roma e la Ciociaria, a gratificazione e ad acculturamento. Nel corso del 1800 si registra un terzo momento di apoteosi della Ciociaria cioè quello che possiamo definire la ciociarizzazione di Roma: il termine si spiega da solo. Non si spiega invece perché […]

LA CHIESA DEI CIOCIARI A ROMA

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in ROMA E CIOCIARI

  Roma, cioè la Chiesa, nei secoli passati è stata ininterrottamente meta agognata di pellegrini e di visitatori di ogni genere nonché di artisti pittori e scultori. E a quell’epoca non esisteva il viaggio mordi e fuggi: era tutto un altro mondo: per la maggior parte i viaggi duravano mesi. E si poneva, per esempio, […]

ABBASSO LE PROVINCE, VIVA LA CIOCIARIA

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in POLITICA E SOCIETÀ

Ecco una delle rare belle notizie che fanno storia, anzi possono fare grande storia. Come si sa il 1927 fu la istituzione della provincia di Frosinone, pochi anni dopo venne quella di Latina, quella di Roma già istituita. Naturalmente quando il Regime varò queste ripartizioni amministrative, il concetto ‘Ciociaria’ già a quell’epoca, per quel pochissimo […]

CRESPI D’ADDA E I DELOCALIZZATORI DI INDUSTRIE

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in POLITICA E SOCIETÀ

Nell’ansa del fiume Adda che si incontra col fiume Brembo in località Capriate San Gervasio in provincia di Bergamo il Signor Cristoforo Benigno Crespi, della famiglia Crespi, industriali tessili di Busto Arsizio e poi stanziati in altre città limitrofe, proprietari anche de ‘Il Corriere della Sera’, decise col proprio figlio Silvio Benigno di trasferirsi in […]

LA CIOCIARIA E LA ‘MACRO REGIONE’

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in POLITICA E SOCIETÀ

Il progetto di Legge governativo sulla fine delle province prevede una contrazione del numero delle regioni da venti a dodici, allora si pone la questione degli ‘accorpamenti’ cioè delle concentrazioni. Qualcosa si sente in giro. Pare che già abbia avuto luogo una riunione di sindaci. L’ipotesi governativa contempla che LT e FR confluiscano nella cosiddetta […]

LA BORSA DI PARIGI E I CIOCIARI

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in PARIGI E CIOCIARI

Portiamo alla conoscenza del lettore un altro significativo documento del ruolo prestigioso giuocato nel corso del 1800 dal personaggio in costume ciociaro nella società francese. Parigi in particolare, ma tutto questo grande Paese, si sa, amano conferire il massimo risalto e il massimo valore e visibilità a ogni pubblica iniziativa che intendono realizzare, sistematicamente, come […]

“VENTO FURENTE”: U.MASTROIANNI E L.DE LIBERO

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in GRANDI CIOCIARI

Con la finalità di non far mancare una nota di storia della Ciociaria in questo momento particolare della vita comune, crediamo di rendere un servigio al lettore curioso ricordando un episodio che vide protagonisti Libero de Libero e Umberto Mastroianni, due delle pietre angolari sulle quali si regge la civiltà ciociara, e che civiltà !, […]

LA FEMME ITALIENNE…ALLE SCUDERIE DEL QUIRINALE

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in MODELLE E MODELLI

Alle Scuderie del Quirinale a Roma sta avendo luogo una esposizione sia di opere sia di oggetti, di un gigante dell’arte del Novecento, Henri Matisse. Una iniziativa di notevole respiro e significato e per noi Italiani ancora più stimolante poiché vi sono esposti tre dipinti che illustrano una modella italiana. In effetti è a Roma, […]

IL TERMINE ‘CIOCIARO’

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in COSTUME CIOCIARO

Il termine ‘ciociaro’ lo incontriamo per la prima volta, pur se al femminile : ciociara, quale didascalia sotto alcune incisioni apparse in un album di “Costumi pittoreschi” editi da Bartolomeo Pinelli (1781-1835) nel 1809. Come si pronunci e se si riferisca alle calzature o a qualche altro elemento della vestitura non è dato sapere. Incontriamo il […]

IL COSTUME CIOCIARO NELL’ARTE EUROPEA DEL 1800

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in COSTUME CIOCIARO

  Nel 1800 il costume ciociaro e la ‘pittura ciociara’ costituiscono due realtà di determinante rilevanza nell’ambito dell’arte occidentale. Per un momento il costume e la pittura ciociari sono così connessi e intimi da costituire, per così dire, una sola entità. Infatti noi possiamo parlare di costume ciociaro solo grazie alla immensa produzione pittorica ottocentesca […]

CIVITA D’ANTINO ULTIMO LEMBO DELLA CIOCIARIA

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in CITTÀ E LOCALITÀ CIOCIARE

Pochi certamente conoscono questo piccolo comune di meno di mille abitanti annidato a mille metri di altezza nella Valroveto. Lo consideriamo, a seguito della ricchezza di documenti conservati, l’ultima appendice della Ciociaria Storica. Subito dopo si apre l’ampia e splendida valle del Fucino o Marsica dove frequenti e storicizzati sono i legami e i segni […]

CIOCIARITA’ DI TERRA DI LAVORO SETTENTRIONALE

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in TERRA DI LAVORO

La fascia settentrionale di Terra di Lavoro era rappresentata essenzialmente, con riferimento al territorio ciociaro, dal Cassinate e suo retroterra (Aquino, Arce, ecc.), dal Fondano (Itri, Fondi, Lenola, ecc. ), dalla Valcomino (Atina, Alvito, ecc.) e dal Sorano (Arpino, Isola, ecc.): il fatto che si trovasse alle estreme propaggini del Regno ebbe come conseguenza che […]

LA CIOCIARIA E IL ‘CORRIERE DELLA SERA’

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in CIOCIARIA

Il 20 novembre 2014 il Corriere della Sera era presente nelle edicole con un ricco inserto di 48 pagine intitolato: “Una regione da rivalutare: il Lazio”. La prima pagina era occupata da una presentazione del noto scrittore Aurelio Picca il quale in un linguaggio scintillante e avvincente ha tracciato un excursus suggestivo e poetico delle […]

LA CIOCIARIA

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in CIOCIARIA

La Ciociaria non e’ un concetto amministrativo o politico o geografico o di altra natura: essa si chiama in questo modo poiché era il territorio dove si indossavano un certo modello di abito, un certo tipo di cappello, un certo modello di busto e soprattutto un certo tipo di calzatura, in un arco di tempo […]

BICENTENARIO DEL LICEO TULLIANO DI ARPINO

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in CITTÀ E LOCALITÀ CIOCIARE

Grande e vecchia istituzione il ‘Convitto Nazionale Tulliano’ di Arpino che commemora in questi giorni i duecento anni dalla sua costituzione ufficiale risalente al 2 giugno 1814 come ‘Collegio con convitto’ a opera del re di Napoli Gioacchino Murat (1767-1815). Momento memorabile pur se la istituzione in queste ultime due-tre decadi sta vivendo un momento […]

IL COMUNE DI PARIGI E LA MODELLA AGOSTINA

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in PARIGI E CIOCIARI

Giovedì 4 maggio 2015 giorno veramente memorabile nella Storia dell’Arte: infatti il comune di Parigi, sempre all’avanguardia, sempre pioniere, ha apposto nel cuore di Montmartre, al 62 di Boulevard de Clichy, una targa commemorativa in onore di Agostina, modella ciociara. L’abbiamo annunciato già in qualche nota passata e colta l’occasione anche per invitare le istituzioni […]

UN GRANDISSIMO CIOCIARO FRANCESE

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in PARIGI E CIOCIARI

Non va dimenticato che all’estero risiedono centinaia di migliaia di ciociari e che i primi ad aver battuto le strade del mondo per fame e miseria sono stati proprio i ciociari. E anche questa dei nostri connazionali sparsi per il mondo è una ulteriore pagina completamente ignorata e trascurata dalle nostre beneamate istituzioni. Cioè non […]

GUIDA TCI “LAZIO” EDIZ. 2005 e 2007

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in CIOCIARIA

L’edizione del 2005 (che porta il nr. 14) fu abbinata a “LA REPUBBLICA”, la edizione 2007 (che porta il nr.11) abbinata a “PANORAMA” a maggio u.s. Entrambe le edizioni –si legge sul frontespizio- aggiornate al 2005 e all’aprile 2007. La prima edizione era del 1981. Le seguenti osservazioni si riferiscono alla edizione del 2005 e […]

LA PAROLA ’MODELLA’… UNA INVENZIONE CIOCIARA

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in MODELLE E MODELLI

Le modelle quale stato sociale, quale professione e/o mestiere, quale stereotipo, non dunque quale prestazione episodica o precaria o casuale, sono una invenzione vera e propria dei ciociari nelle vie della loro permanente emigrazione. E questo è il termine che incontriamo anche nel libro di Susan Waller, uno dei primissimi rari testi sulla vicenda delle […]

RODIN, BALZAC E CELESTINO MODELLO CIOCIARO

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in MODELLE E MODELLI

Rosalina, a Parigi, raccontava che ogni qualvolta aveva occasione di passare all’incrocio Vavin, le veniva un tuffo al cuore nell’imbattersi nella scultura di Balzac che lì si leva, solitaria e imponente. E grazie alle parole di Rosalina noi possiamo fare la conoscenza di due personaggi che, pur nella loro umiltà e modestia originarie, rappresentano a […]

A ROMA AZZERATI, ALL’ESTERO IN TRIONFO

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in GRANDI CIOCIARI

Abbiamo ripetutamente rammentato e descritto in quale modo le pubbliche istituzioni romane si occupano delle opere di alcuni artisti ciociari del passato che sono nelle loro collezioni. Naturalmente non possiamo parlare di opere d’arte presenti a Frosinone in quanto il capoluogo ciociaro ha ancora oggi il prestigio unico al mondo, dopo i paesi della Foresta […]

ALBERTO MORROCCO, GRANDE ARTISTA SCOZZESE CIOCIARO

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in GRANDI CIOCIARI

All’estero vi è sostanzialmente una seconda Italia, come si sa. Gli emigrati in numero di circa trenta milioni che hanno lasciato il Paese tra il 1870-80 fino alla metà del secolo scorso rappresentano una seconda Italia, oggi, di circa sessantamilioni! Una realtà inaudita, incredibile, colossale: non credo che esista una vicenda analoga sul pianeta. Una […]

AMLETO CATALDI E LEONARDO SULLA LOIRA

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in GRANDI CIOCIARI

Alla fine di dicembre 2011 ebbe luogo su una incantevole isoletta formata dal fiume Loira che attraversa tutta quella Regione della Francia nordoccidentale conosciuta come Valle della Loira e i suoi castelli, una suggestiva cerimonia in onore dello scultore Amleto Cataldi originario di Castrocielo. Si dirà: ma che rapporto c’è tra Amboise e Amleto Cataldi? […]

BEPPE GRILLO E COLUCHE, UN TIGULLO E UN CIOCIARO

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in GRANDI CIOCIARI

Un osservatore della nostra realtà ha scoperto (ved. sito ‘menteantica’) che non pochi sono i punti di contatto e le affinità tra Beppe Grillo e un celebre umorista e commediante francese: Coluche. In effetti entrambi artisti, comici, umoristi, dalla vena oratoria inesauribile, entrambi coraggiosi e impavidi, nemici degli sfruttatori e degli intrallazzatori e degli imboscati […]

LIBERO DE LIBERO, TRENTENNALE DELLA MORTE

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in GRANDI CIOCIARI

A personaggi del genere e della grandezza di Libero de Libero nelle società civili avrebbero utilizzato ogni occasione per ricordarne e illustrarne gli immensi meriti e qualità, a gratificazione, godimento e ammaestramento della comunità. Veramente pernicioso e difficilmente rimediabile la realtà che la scuola e le associazioni di ogni tipo sono morte a siffatti accadimenti […]

“IO SOSIARÒ PARISIEN” “IO CIOCIARO PARIGINO”

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in GRANDI CIOCIARI

La Ciociaria è il territorio folklorico e spirituale che si estende a Sud di Roma fino al fiume Garigliano, avente per confini a Est gli Appennini e a Ovest all’incirca il percorso dell’antica Via Appia. ‘Folklorico e spirituale’ perché corrisponde in gran parte al territorio dove si indossava un certo abito e si portava un […]

DANTE D’ANDREA, UN GRANDE DIMENTICATO…

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in GRANDI AMICI

Oggi la situazione dell’arte nel mondo per colui che vuole capire e tirare insegnamenti e conclusioni attendibili e fedeli, è impresa disperata e impossibile. Si assiste ad avvenimenti e a fatti che ci portano a costatare che tutto, arte, bellezza, qualità, si sono confusi e divenuti elementare primordiale mercimonio: cioè un artista -usiamo questo termine- […]

I PITTORI FUTURISTI E I CIOCIARI

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in GRANDI AMICI

Ecco una ulteriore pagina della Storia dell’arte che ancora attende il suo amatore: quale fu la ragione e la motivazione che mosse anche gli artisti futuristi, e in particolare alcuni tra i fondatori del famoso ‘Manifesto’ del 1909, a ritrarre, e non una sola volta, il personaggio in costume ciociaro e non un altro costume, […]

LA EMIGRAZIONE CIOCIARA IN FRANCIA

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in EMIGRAZIONE

In un intervento passato abbiamo ricordato che il solo ad occuparsi alla fine del 1800 degli emigrati italiani e ciociari sia in Inghilterra e sia in Francia fu un personaggio di non comune valore e umanità al quale l’Italia e maggiormente la Ciociaria, molto devono grazie al suo impegno e opera a favore della emigrazione […]

ANAGNI ANTICA, LA CITTA’ DELL’ORO

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in CITTÀ E LOCALITÀ CIOCIARE

Ed è così: ancora oggi sullo stemma cittadino il colore dominante è quello dell’oro! E infatti il nobile metallo è un contrassegno della città sin dai tempi più remoti, incredibile che possa sembrare: ancora Gregorovius, il primo etnografo della Ciociaria, alla metà del 1800 riscontrava nell’atmosfera cittadina un’aura di nobiltà, di eccellenza, di superiorità, tanto […]

CASSINO LA PORTA DEL SUD DELLA CIOCIARIA

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in CITTÀ E LOCALITÀ CIOCIARE

Facendo riferimento a quanto già illustrato su queste colonne e sempre al fine di maggiore chiarificazione e consapevolezza, non è inutile rammentare che la Ciociaria, questo termine irrazionalmente inviso a non pochi ‘napoletani’ di quella che fu Terra di Lavoro, nei fatti è nata proprio nell’Alta Terra di Lavoro ed essenzialmente nel Cassinate e principalmente […]

FONDI E LA CIOCIARIA

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in CITTÀ E LOCALITÀ CIOCIARE

“Diciotto studiosi provenienti da sette università e cinque Paesi diversi, tra cui Harvard, Princeton, Avignon e Pechino. A 100 anni dalla nascita di Elsa Morante e a 110 da quella del regista de La Ciociara di De Sica, sono questi i numeri della seconda edizione del Convegno Internazionale Alberto Moravia e La ciociara” che si […]

LA CAPPELLA CAMPANARI NEL CIMITERO DI VEROLI

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in CITTÀ E LOCALITÀ CIOCIARE

Isabella Campanari (1864-1949), passata alla storia della famiglia come donna affascinante e colta, della vecchia e nobile famiglia Campanari di Veroli-Castelmassimo, trascorse gran parte della esistenza a Napoli in un appartamento del centro cittadino dove ebbe la possibilità di poter espandere e realizzare la carica interiore di interessi e di ricerche, cosa ardua nel suo […]

LA VALLE DI COMINO: CHE COSA E’?

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in CITTÀ E LOCALITÀ CIOCIARE

Tutto è nato in Valcomino: la emigrazione, il costume ciociaro, il modello di artista, realtà determinanti sia della Storia dell’Arte e sia della Storia in generale del Mondo Occidentale.  Epperò nei dodici comuni che la costituiscono nulla e niente non dico celebra, quanto almeno ricorda detti fenomeni rivoluzionari: al contrario guardandoti attorno si ha la […]

CIOCIARIA PATRIMONIO DELLA UMANITA’

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in CIOCIARIA

L’UNESCO è una delle 17 agenzie specializzate delle Nazioni Unite e si occupa   di Educazione, Scienza e Cultura. Ha sede a Parigi e vi fanno parte circa duecento stati. Uno dei suoi compiti è la salvaguardia e la tutela di particolari contesti culturali o naturali o artistici degli Stati firmatari ai quali viene riconosciuto   valore […]

CIOCIARIA IERI CIOCIARIA OGGI

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in CIOCIARIA

Quel raffinatissimo scrittore che fu Curzio Malaparte allorquando, nel dopo guerra trascorso, risaliva in macchina la penisola partendo da Napoli, man mano che si avvicinava dalle parti di Sessa Aurunca, iniziava a sentire, ci racconta, il sapore e l’odore della Ciociaria e più o meno così commentava: “i ciociari però non sono per il mare…i […]

IMPRENDITORIA CIOCIARA E ETICA DEL LAVORO

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in CIOCIARIA

Qui, in Ciociaria, fino ai nostri giorni, sono nati poeti, filosofi, imperatori, pittori, scultori, compositori, matematici, missionari, esploratori, astronomi, santi, papi e cardinali, martiri per la patria e martiri per le proprie idee, attori e registi, briganti, professori universitari, critici d’arte e letterari, scrittori, giornalisti, uomini d’arme, le balie per antonomasia, le modelle e i […]

L’IMPERATORE AUGUSTO E LA CIOCIARIA

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in CIOCIARIA

Grandiose cerimonie e esposizioni di reperti in celebrazione del bimillenario della morte di Augusto imperatore: qui appresso vogliamo ricordare in che modo anche alcuni figli di quella che poi è divenuta Ciociaria furono partecipi o protagonisti della sua ascesa. Lucio Munazio Planco nato ad Atina trasmigrò a Roma dove grazie alla sua abilità e oratoria, […]

UN GRANDE ARTISTA E LA CIOCIARIA

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in CIOCIARIA

E’ dato incontrovertibile e anche incredibile che questa ignorata e negletta terra che si distende ai piedi di Roma è invece il soggetto più amato e più illustrato nell’arte europea, a partire dalle ultime decadi del 1700 fino alle prime del 1900. Capolavori dovuti ad artisti quali Cézanne, Van Gogh, Picasso, De Chirico, Manet, Corot, […]

LA TERRA DEI MODELLI D’ARTISTA

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in MODELLE E MODELLI

Ci siamo già soffermati sulla realtà del personaggio ciociaro nell’ambito dell’arte europea del setteottocento e altresì sulle sue traversie connotative nella Storia dell’Arte tali che ancora oggi, ogni qualvolta ci si imbatte in opere d’arte raffiguranti queste creature, le si definiscono come napoletani, romani, calabresi, campagnoli, italiani, più di tutto abruzzesi, quando non si ricorre […]

SAN BENEDETTO, IL LAVORO E IL GOTO

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in TERRA DI LAVORO

Nel Vecchio Testamento il lavoro dell’uomo, quando diventa una componente esistenziale degna di essere menzionata, è considerato sempre una condanna, “guadagnerai il pane col sudore della tua fronte”, una oppressione, uno sfruttamento pauroso, lavori forzati a ritmi opprimenti sotto lo scudiscio di guardie feroci, come accadde al popolo di Israele, “un campo di lavoro” ante […]

ROSA, MODELLA CIOCIARA DI MATISSE E DI BRAQUE

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in MODELLE E MODELLI

I modelli di artista sono quelle donne quegli uomini quei bambini quei vecchi ecc. che in posa davanti all’artista pittore o scultore ma anche fotografo, danno vita all’umanità: ai putti, agli angioletti, ai vecchi profeti o ai personaggi mitologici, a creature di donne e di uomini e via di seguito. Nel corso della Storia ripetutamente […]

LA “CIOCIARIZZAZIONE” DI ROMA NEL 1800

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in ROMA E CIOCIARI

Una realtà della Storia, come tale documentata e provata, epperò ignorata e/o accantonata, volutamente. Certo, un concetto difficile a comprendere, ma solo apparentemente. Eppure si tocca un argomento che circoscrive il terzo momento di grandezza e di splendore della Storia della Ciociaria e allo stesso tempo, d’Europa, dopo il ruolo giocato all’epoca dei Romani e […]

CIOCIARIA FRUSINATE, CIOCIARIA PONTINA E CIOCIARIA ROMANA

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in CIOCIARIA

La Ciociaria Storica , è proprio così: l’antico territorio a Sud di Roma, all’incirca fino al Garigliano, una volta patria dei Volsci, dei Sanniti, degli Ernici poi divenuto Campania, poi Latium Novum, quindi Campagna di Roma, è stato per venticinque secoli un solo territorio e una sola regione. Di questa regione, nel corso delle vicende […]

LA CIOCIARELLA PIU FAMOSA DELLA FRANCIA

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in GRANDI CIOCIARI

  Abbiamo già presentato Maria, la misteriosa modella dell’Eva Incompiuta di Rodin, divenuta baronessa scozzese; Michele Gerardo Giuseppe Colucci noto a tutti i francesi col nome di Coluche, figlio di un casalvierese, e ne abbiamo illustrato quella che possiamo considerare la sua realizzazione che lo lascerà passare per sempre alla Storia e cioè ‘Les Restos […]

FERDINAND GREGOROVIUS IL PRIMO ETNOGRAFO DELLA CIOCIARIA

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in GRANDI AMICI

Ferdinand Gregorovius (1821-1894), storico e letterato tedesco amante della cultura e dell’arte italiane: visse a Roma per ventidue anni (1852-1874) e in occasione di questo lungo soggiorno non mancò di visitare ripetutamente tutto il Paese. Di tali “Anni di vagabondaggio in Italia” è testimonianza una serie di cinque volumi dati alle stampe a partire dal […]

IL COSTUME CIOCIARO

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in COSTUME CIOCIARO

  Bisogna immaginare la situazione sociale quale poteva essere verso la metà del 1700 a Roma. Su un lato di questo palcoscenico eccezionale incontriamo i pellegrini provenienti da ogni parte d’Italia e d’Europa, da secoli, a migliaia, ogni giorno e, affianco, i visitatori, anzi i ‘touristi’,quasi esclusivamente europei, all’inizio soprattutto inglesi, rappresentati da artisti di […]

MA CHE COSA E’ LA CIOCIARIA?

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in CIOCIARIA

Già Massimo d’Azeglio, nelle prime decadi del 1800, registrava la discrepanza sensibile tra il sostantivo ’ciociaro’ riferito alle ‘belle villanelle’ che incontrava in giro per Roma e il senso al contrario dispregiativo associato all’aggettivo, già alla sua epoca. E oggi, la situazione parrebbe essere sostanzialmente la medesima, stando alla rivista DOVE nel numero di marzo […]